Ultima modifica: 10 gennaio 2017

Alternanza Scuola Lavoro

INTRODUZIONE E RIFERIMENTI NORMATIVI

L’alternanza Scuola Lavoro rappresenta uno dei punti cardine del nostro Istituto grazie alla lunga esperienza sviluppata dai docenti, soprattutto nel campo dell’istruzione tecnica (negli indirizzi Meccanica, Meccatronica ed Energia – Elettronica ed Elettrotecnica), attraverso la collaborazione con numerose aziende di settore del territorio.

In linea con la legge 28/3/2003 n. 53 disciplinata dal successivo decreto legislativo 15/4/2005 n. 77, l’istituto Maxwell ha inteso sviluppare nei suoi studenti oltre alle conoscenze di base, l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro, valorizzando i percorsi formativi di Alternanza Scuola Lavoro (ASL) come metodo sistematico introdotto nella didattica curricolare.

La Legge 107 del 13 luglio 2015 ribadisce l’importanza dell’ ASL rendendola obbligatoria e ponendola tra gli obiettivi formativi nel secondo ciclo di istruzione. Finalità dell’ASL nella Legge 107/2015 è incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti; per questo i percorsi di ASL devono essere attuati, negli istituti tecnici e professionali, per una durata complessiva di almeno 400 ore, da declinare nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi; per i licei la durata dei percorsi di ASL è di almeno 200 ore, sempre da declinare nel secondo biennio e nel quinto anno.

La progettazione di ASL, che con la legge 107/2015 assume una dimensione triennale e contribuisce a sviluppare le competenze richieste dal profilo educativo, culturale e professionale del corso di studi, richiede come elementi indispensabili non solo l’accordo e la progettazione condivisa di istituzione scolastica e aziende e enti, ma anche l’acquisizione da parte dello studente della consapevolezza e della responsabilità diretta nei confronti del proprio apprendimento; pertanto il percorso di alternanza verrà esplicitato anche nel Patto Formativo dello studente, attraverso il modulo di adesione alle attività di Alternanza Scuola Lavoro, sottoscritto dallo studente e dalla famiglia all’inizio del percorso.