Domanda di Trasferimento – IIS J.C. Maxwell
Ultima modifica: 3 maggio 2018

Domanda di Trasferimento

TRASFERIMENTI E  PASSAGGI FRA INDIRIZZI DI STUDIO

La normativa vigente riconosce agli studenti ed alle loro famiglie la possibilità di ripensare alle scelte scolastiche precedentemente effettuate, consentendo il passaggio ad indirizzi di studi diversi da quello seguito.

 

Glossario 

Per trasferimento si intende l’inserimento di uno studente in una classe del medesimo indirizzo di studio, senza la necessità di integrazione del curricolo.

Per passaggio si intende l’inserimento di un alunno in una classe di indirizzo di studio diverso da quello di partenza.

In quest’ultimo caso è necessaria l’integrazione del curricolo con esami specifici (l’esame integrativo) nelle materie non comprese nel curricolo di partenza.

L’esame integrativo è la prova che viene sostenuta per effettuare il passaggio e accedere al nuovo indirizzo di studi.

E’ un esame che si svolge nella scuola di destinazione, prima dell’inizio delle lezioni del nuovo anno scolastico, su materie o parti di materie non comprese nei programmi del corso di studi di provenienza.

Nulla-osta letteralmente vuol dire che niente ostacola la concessione al trasferimento in altra scuola. Si tratta di uno strumento che la norma prevede per garantire che gli studenti soggetti al diritto/dovere di istruzione e formazione (fino ai 18 anni di età) lo rispettino. Il nulla-osta viene concesso dal Dirigente Scolastico della scuola di appartenenza, dopo aver verificato che lo studente venga accolto in altro Istituto o comunque espleti l’obbligo con una delle modalità previste dalla normativa.

 

Informazioni

Le decisioni in merito ai trasferimenti e ai passaggi di indirizzo sono di competenza del Dirigente Scolastico, che si avvale, per la fase istruttoria, della collaborazione del docente referente e della Segreteria didattica.

L’inserimento di studenti nelle classi terminali avverrà solo in casi di comprovata necessità (es. trasferimenti da altra città).

Nelle operazioni di trasferimento e passaggio di indirizzo gli alunni dell’IIS Maxwell, sentito il parere dei singoli Consigli di Classe, hanno la precedenza sugli alunni provenienti da altri istituti.

 

Indicazioni per i trasferimenti.

Il trasferimento in una classe del medesimo indirizzo di studio non richiede alcun esame integrativo.

I docenti della classe, all’inizio delle lezioni, si riservano di valutare il curricolo dell’alunno/a  nelle varie discipline e lo studente/ssa dovrà  integrare, secondo le indicazioni fornite dai docenti, le parti di materia/e non comprese nei programmi del corso di studi di provenienza.

 

Indicazioni per i passaggi di indirizzo.

In caso di passaggio fra indirizzi di studio differenti sarà necessario integrare il curricolo dello studente, con le materie non comprese nel curricolo di provenienza.

L’ esame integrativo, che si articola in prove scritte e/o orali e/o pratiche, si sostiene nel mese di settembre prima dell’inizio delle lezioni.

I candidati agli esami integrativi che hanno la sospensione del giudizio nella scuola di provenienza, prima di sostenere l’esame integrativo nella scuola di destinazione, dovranno superare le prove del giudizio sospeso presso l’istituto di provenienza.

Nel caso in cui lo studente non superi le prove del giudizio sospeso e quindi non risulti ammesso alla classe successiva nella scuola di provenienza, potrà essere iscritto alla classe inferiore sulla base dell’esito degli esami integrativi sostenuti e considerata la disponibilità del posto nella classe.

 

Richiesta di valutazione

La richiesta di valutazione  di ammissione al trasferimento o al passaggio deve essere inviata dal 2 maggio 2018 al 20 giugno 2018 compilando l’apposito  modulo disponibile, sia per la sede centrale “J. C. Maxwell” che per la sede associata “L. Settembrini”, in fondo alla seguente pagina.

Valutata la congruenza della domanda, il D.S. o un suo delegato, terrà un colloquio preliminare con la famiglia e lo/la studente/studentessa per analizzare le motivazioni, informare sulle modalità del trasferimento/passaggio e dare indicazioni sulle discipline che saranno oggetto degli eventuali esami da sostenere.

 

Criteri di accettazione delle domande di trasferimento e di passaggio.

  • Disponibilità del posto nella classe e nell’indirizzo di studio richiesto.
  • Valutazione delle motivazioni alla base della richiesta di passaggio o trasferimento.
  • Valutazione del curricolo.

 

Esito della valutazione

La comunicazione dell’esito della valutazione delle domande di ammissione al trasferimento o al passaggio avverrà tramite mail entro il 30 giugno 2018.

Le date delle prove degli esami integrativi saranno  pubblicate sul sito dell’Istituto e i programmi d’esame devono essere richiesti e ritirati dal candidato in Segreteria didattica.

L’esito positivo degli esami integrativi di norma consente l’iscrizione presso la scuola di destinazione. Tuttavia, nel caso non fosse possibile accettare tutte le domande per mancanza di posti, verranno accettati gli studenti sulla base dei criteri sopra esposti e, in caso di parità, avrà la precedenza lo studente più giovane.

 

 Iscrizione

Solo  dopo la comunicazione del superamento degli esami integrativi e dell’accoglimento  della domanda di trasferimento o di passaggio, la famiglia dovrà:

  • completare le operazioni di iscrizione presso la segreteria didattica dell’istituto Maxwell
  • richiedere il nulla-osta alla scuola di appartenenza.

I successivi passaggi di documenti vengono curati dalle segreterie delle scuole di provenienza e di destinazione.

 

Per inoltrare la domanda di trasferimento o passaggio, fare clic su uno dei seguenti link: